1
Che spettacolo! Il Chievo colpisce ancora e centra la quarta vittoria in cinque partite e si porta a quota 48 punti in classifica, ad una sola lunghezza dal Sassuolo. I gialloblù ora si stanno divertendo e stanno giocando per stupire e per arrivare il più in alto possibile e dimostrare di essere una squadra che merita la Serie A al 100% e che può dire la sua nel massimo campionato italiano. Ieri sera il largo risultato è stato viziato sicuramente dalle due espulsioni nelle fila del Frosinone; la partita non si era messa bene per il Chievo, che però, come tante volte in questa stagione, ha fatto vedere di voler la vittoria a tutti i costi e alla fine di meritarsela.

La classifica è davvero uno spettacolo, la striscia positiva è di quelle importanti: sesto risultato positivo di fila, 14 punti nelle ultime sei. In totale sono 43 le reti segnate dai gialloblù, un dato davvero strabiliante, se andiamo a confrontarlo con quello dello scorso anno, quando il Chievo finiva la stagione a 28 con il peggior attacco della Serie A. Qualcosa da migliorare in difesa, perché 41 reti incassate non sono proprio pochissime, ma non possiamo certo chiedere la perfezione.

Bisogna fare i complimenti a tutti i giocatori, a Maran, allo staff per questa stagione davvero splendida. Ma non è finita qui, ancora 12 punti a disposizione e i gialloblù non hanno sicuramente smesso di stupire. L'appuntamento è a domenica a Bergamo contro l'Atalanta per superare quota 50.