205
Dopo tre giorni di fila trascorsi a sfogarsi su radio & televisioni , Rocco Commisso si è silenziato da solo. È  andato pure al Franchi ad assistere alla semifinale d’andata della Coppa Italia Primavera proprio tra Fiorentina e Juventus, ma non ha più rilasciato dichiarazioni contro nessuno. Pare che ora stia studiando. Cosa? Gli organigrammi di Lega e FGCI. Per farci che? Approfondire e capire come mettere mano e risistemare il sistema calcio di cui da poco è entrato a far parte, e dove – secondo lui – sta rischiando di passare come lo zio scemo d’America. 

CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM