83
Quel che conta del giorno: i fatti salienti di oggi, calcio a parte.

Chiusi per le feste è il titolo più efficace, lo fa il Corriere della Sera. Chiusi come ora anche dal 21 dicembre al 6 gennaio, niente viaggi vacanze. E fermi ciascuno nella sua città il 25 e 26 e il primo dell'anno 2021. Il Dpcm vien di notte, come la Befana. La Val D'Aosta fa secessione sanitaria e apre tutto, tranne, guarda caso, la scuola. Grande brusio, imponente mugugno, vasta insoddisfazione e delusione nazionale perché nessuno ci regala Natale libero e virus a guinzaglio.

I Mes sono due ma 50 parlamentari M5S non fanno prigionieri
C'è il Mes 36 miliardi in prestito Ue a tasso quasi zero ma Conte, Salvini, Meloni e soprattutto M5S questo Mes non lo vogliono. Probabilmente perché il prestito è vincolato a spese per la Sanità. Invece se fai debito sui mercati i miliardi li spendi come ti pare, magari anche in bonus, sussidi, favori. E poi c'è il Mes a sostegno europeo delle banche che dovranno scontare la valanga in arrivo dei crediti inesigibili. Cinquanta parlamentari M5S alla parola Mes non stanno lì a sottilizzare: Mes non passerà, anche a costo di affossare le banche, non sono forse la casa dei cattivi? Magari ci casca anche un governo.
Al maresciallo di Bellano: giù la pistola e il pistolino
Incredibile ma vero cartello affisso a Bellano. Rivolto al maresciallo dei carabinieri, a nome dei mariti del paese: giù le mani dalle nostre mogli. Sembra uno scherzo ma pare proprio non lo sia.

Hotel furbetti della quarantena.
L'idea e la pratica si diffondono, ampie tracce sui social. Si prenotano stanze in albergo e da lì si costruisce una festa come fosse un locale. Sarebbe vietato e pericoloso causa contagio. Ma festanti e albergatori sono astuti e quasi cercano complimenti per la loro scaltrezza: le feste in hotel le postano e sono la gioia di influencer che le pubblicizzano.

Cashback, soldi indietro ma davvero?
Fatti uno spin, registrati su piattaforma Io e spera non finisca come con i bonus vacanze o quelli bicicletta. Stato giura ti ridà soldi indietro se paghi elettronico: 150 euro a Natale e poi 300 l'anno prossimo e poi super premio. Ma procedure labirinto in cui contribuente si sperde e magari rinuncia sono davvero un caso o non un vizio?