Commenta per primo

Ciro Ferrara si presenta come nuovo allenatore della Sampdoria. L'ex ct dell'Under 21 ha dichiarato in conferenza stampa: "Ringrazio di cuore la Figc per la fantastica esperienza sulla panchina degli azzurrini e per avermi permesso di cogliere questa grande occasione. Ho scelto la Samp perché si tratta di una società molto seria, ci siamo incontrati settimana scorsa e abbiamo trovato l'accordo in pochi minuti. L'obiettivo è di mantenere la categoria, consapevoli che arriviamo dalla serie B".

Mercato: "Vorrei avere una rosa composta da due giocatori per ruolo. Il modulo? Per le caratteristiche dei giocatori a disposizione credo che partiremo con un 4-3-3. Ovviamente mi piacerebbe portare qui qualche giovane che ha fatto bene con me nell'Under 21Palombo è stato una bandiera blucerchiata e ha dato tantissimo alla Sampdoria, ma dobbiamo fare scelte che passino sopra i nomi e quindi cercheremo di trovare una soluzione che vada bene a tutti".

"L'arrivo di Del Piero alla Sampdoria è fantacalcio, perché non vuole indossare una maglia diversa da quella della Juventus in Italia. Pazzini è un ottimo giocatore, un tipo di attaccante che stiamo cercando anche per l'idea di gioco che vogliamo portare avanti. Su di lui non ho alcun tipo di preclusione tecnica, ma c'è anche un discorso economico e quindi cerchiamo di tenere i piedi per terra senza lasciarci andare a facili entusiasmi. Se lui o altri vogliono tornare qui significa che si sono trovati bene".