Commenta per primo
Roberto Venturato, allenatore del Cittadella, parla alla vigilia del ritorno della finale playoff di Serie B contro il Venezia: "A Benevento facemmo una grande partita con l’atteggiamento giusto, domani sarà una partita difficile contro una squadra di grande valore. In questo momento il Venezia ha un netto vantaggio, ma cercheremo di ribaltare il risultato. Siamo partiti dall’oggettività, sapevamo che avremmo dovuto vincere una delle due partite. Non è una cosa semplice. Dal punto di vista fisico la squadra sta abbastanza bene, le motivazioni poi aiutano, ma credo che la condizione sia buona. Il risultato dell’andata dice che non siamo stati bravi ad attaccare gli spazi, secondo me sono stati bravi a vincere 1-0 una partita che poteva terminare 0-0. L’ideale sarebbe andare in vantaggio subito, ma credo che sarà una partita contro una squadra che ha capacità di lettura anche in situazioni come questa. Dobbiamo avere grande abilità a interpretare la partita". 

L'ORA - "Le 21.30? Questi sono orari da campionato spagnolo, esigenze televisive portano a fare queste scelte, ma giocare in un orario diverso mi andrebbe bene".