20
Giornata interlocutoria. Se diamo per scontato che ormai lo scudetto è bello che cucito. Che le prime quattro, al di là di come finiranno, sono quelle. E che per la salvezza la lotta sarà Lecce alla caccia del Genoa. Stop.

C'è una cosa niente affatto scontata ed è la classifica cannonieri, con CR7 e Immobile assisi al primo posto con 30 reti. Difficile capire chi avrà più chance in questo finale. In questa serata però, per quello che si è visto in campo e per quello che si legge dalla classifica, l'Udinese dovrebbe essere ben più tosta di un Cagliari sembrato poca cosa da quando è dovuto restare a casa il Ninja. 

Comunque il titolo di capocannoniere in un campionato leggendario come rimarrà questo fa sicuramente gola a due bomber così. Per cui io che sono stato il primo a consigliarvi di lasciare stare i marcatori - quando si gioca ogni due ore - sono convinto che a meno di acciacchi veri e reali i due se le lotteranno tutte con il gas aperto

Ecco perché le quote sono bassine anzicheno. Nel terno però c'è la quota che porta su tutto. Vediamo se può funzionare. Playoff di Superliga danese alla penultima giornata. Il Copenaghen, ospite dell'Aalborg e vincitore dell'ultimo titolo, prova a prendersi tre punti per giocarsi la possibilità di entrare in Europa League. Ma... I padroni di casa restano su tre vittorie inframezzate da un pareggio, gli ospiti vivono un momentaccio: quattro sconfitte inframezzate da un pareggio. Se poi si guardano gli scontri diretti recenti, ecco che al Portland Park si trovano tre vittorie su quattro per i biancorossi di Aalborg.

A 3,00 ci si prova. Come furetti. Chissà se vi ho convinto.

I CONSIGLI DEL GIOVEDI'


Udinese-Juventus segna CR7 (quota 1,60)

Lazio-Cagliari segna Immobile (1,50)

Aalborg-Copenaghen 1 (3,00)



Il terno vale 7,20 volte la posta