15
Chelsea-Juventus fa seratona. Per molti motivi tranne uno: le due si qualificheranno e non c'è dubbio. Ma chi passerà per prima è ancora da decidersi. Il gol vincente di Chiesa a Torino fissa per il momento un vantaggio zebrato ma stasera i blues, in testa alla Premier League e con la Champions dello scorso torneo già in bacheca, hanno il boccino per provare a riprendersi il comando del gruppo. Non la vedo come una partita a cento all'ora, Allegri sa che questo tipo di match vanno giocati facendo massa e rubando spazi all'attacco avversario. In due parole, non credo che vedremo molti gol, l'under 2,5 (peraltro a una quota non disprezzabile) potrebbe essere la cifra di ciò cui stiamo per assistere.

Decisamente meno lussuosa ma più importante è Young Boys-Atalanta, sul terreno sintetico del Wankdorf di Berna. I nerazzurri visti contro lo Spezia non sono stati fermati nemmeno dal gol di svantaggio preso in maniera grottesca. E il 5-2 finale la dice tutta sul loro momento di forma. Soprattutto Zapata è sembrato il carrarmato che serve a spostare le partite dalla parte della Dea. Gasparini ha ben inculcato nella mente dei suoi che il passaggio al turno successivo è prendersi questi tre punti, anche se sul sintetico potresti trovare qualche interrogativo in più. Le altre due, Villarreal e Manchester United, dovranno sfilarseli tra loro i punti e questo significherà comunque fare festa per la Dea. In attesa dell'ultima giornata.

La sorpresa più consistente potrebbe sortire da Barcellona-Benfica, dove le due lunghezze di vantaggio dei nuovi blaugrana di Xavi non possono far stare tranquilli. I padroni di casa hanno dovuto chiudere con Koeman perchè la squadra andava un po' di qua e un po' di là, nulla mostrando del Barcellona di Messi e Neymar. Ma ora che il cambio di allenatore è avvenuto bisognerebbe dare un segno e questa è la partita per tenere dietro di sè (o eliminare del tutto) gli ospiti. Ma i portoghesi sanno che troveranno di fronte una squadra battibilissima. O comunque contro la quale è più che possibile evitare la sconfitta decisiva. La quota della doppia esterna per me è da urlo, troppo ma troppo alta. Xavi sorride all'ambiente ma sa che non sarà semplice, proprio per niente.
La stessa Siviglia-Wolfsburg offre una quota interessantissima. Ed è quella del gol. Gli spagnoli debbono muoversi, sono ultimi in classifica e resterebbero fuori da tutto. Ma i tedeschi sanno come fare male, andare a segno per loro non lo vedo così improbabile. Finora ne hanno fatto soltanto uno in trasferta ma stasera è il Siviglia a doversi prendere ogni rischio. E loro ad usufruire delle contromosse, intese come ripartenze e contropiede. 

Chelsea-Juventus under 2,5 (quota 1,72)
Young Boys-Atalanta 2 (1,70)
Barcellona-Benfica X2 (2,20)
Siviglia-Wolfsburg gol (1,90)

La quaterna vale 12,2 volte la posta