23
Domenica in cui può bastare la Serie A. Perchè ci può stare il botto di quota. Andiamo subito a vedere il punto. La partita è Roma-Bologna, i giallorossi sono con i piedi (e la testa... ) in mezzo alla settimana più importante della stagione, quella che li può portare allo scontro di semifinale europea contro il Manchester United (quasi certo del passaggio). In campionato Fonseca e compagnia stanno messi malissimo, dovrebbero inseguire squadre che vanno forte e che hanno buon vantaggio.
Con il Bologna all'Olimpico quindi c'è solo da rimetterci. Perchè, inutile ribadirlo, l'attenzione sarà tutta alla rivincita di giovedì con l'Ajax. E chissà mai chi giocherà... A 4,40 non scherziamo. E poi ho sentito con le mie orecchie un Walter Sabatini caricatissimo (e Sinisa lo è da sempre). 

La Juventus ha ribaltato il Napoli nello scontro che decideva cosa fare del proprio futuro. A questo punto il Genoa deve essere una pratica da archiviare in frettissima, la zona-Champions è impossibile da rimettere in forse. Sampdoria-Napoli sarà certamente bella e combattuta. Con il gol che fa da primo piatto e da contorno. Trentadue sono stati negli ultimi testa a testa giocati a Genova tra le due squadre. Sì, avete letto bene: trentadue. Lo 0-0 in questa partita praticamente lo hanno cassato. E gol/over è a un quotone assiro-babilonese.

Posticipo serale a Firenze. Mi dilungherò pochissimo. Ho detto la settimana scorsa che l'Atalanta sarebbe arrivata seconda e mi ripeto. Senza impegni europei e con la volata con Juventus (compagna di finale in Coppa Italia) e Milan, è quella che mette in campo il calcio migliore. Lo farà fruttare anche contro i viola. 



Juventus-Genoa 1 (quota 1,28)
Sampdoria-Napoli gol/over (1,93)

Roma-Bologna 2 (4,40)

Fiorentina-Atalanta 2 (1,57)



La quaterna vale 17 volte la posta