2
Il Napoli supera la Roma per 1-0 in una gara molto combattuta. Nel primo tempo c'è troppa tensione in campo e la gara è brutta. Al 26' la Roma va in rete ma l’arbitro annulla per fuorigioco il gol di Benatia. Poi l'occasione capita a Gervinho, che si divora solo davanti a Reina il gol del vantaggio. Nel finale della prima frazione Reina respinge un gran tiro di Bastos, poi tocca a De Sanctis mettere fuori un pericoloso tiro a giro di Mertens. Nella ripresa il Napoli è più pericoloso e 53’, Callejon fa le prove generali e si divora il gol solo davanti a De Sanctis. La Roma si fa avanti con Maicon ma Reina è attento. Al 81' arriva l'episodio chiave, con Callejon che di testa mette in rete su un perfetto cross di Ghoulam. Nel finale gli ospiti chiudono in avanti ma non pungono.

NAPOLI

Il difensore del Napoli, Raùl Albiol: 'E’ stata una gara durissima, abbiamo fatto una prestazione di grande carattere. Non siamo stati brillanti e precisi, ma contava solo portare a casa i tre punti. Non sempre abbiamo girato in maniera pulita la palla, ma non si può giocare tutte le gare sempre bene. Adesso ci aspetta l’Europa League. Il Porto è una squadra difficile, sappiamo che dobbiamo fare gol là per avere qualche speranza in più in casa. La nostra testa è già in Portogallo. Per quanto riguarda il secondo posto, la Roma è ancora avanti di tre punti, dobbiamo pensare solo a noi. Ora la Fiorentina è a dieci punti ed è una cosa importante per il futuro. Mi trovo bene sia con Fernandez che con Britos o Henrique, l’importante è non prendere gol. Dobbiamo continuare cosi e pensare solo a noi'.
ROMA

Il centrocampista della Roma, Michel Bastos: 'Il calcio è strano, abbiamo avuto tante occasioni ma non siamo riusciti a segnare. Un peccato, perché abbiamo giocato bene. Per il secondo posto siamo ancora più convinti, abbiamo dimostrato di essere un’ottima squadra. Siamo davanti al Napoli, non possiamo demoralizzarci per questa sconfitta, dopo questa prestazione. Sapevamo che il Napoli è una squadra forte: siamo stati bravi a bloccarli, ma purtroppo la partita è andata in questo modo. Mi dispiace per Strootman (uscito dal campo al 13' per infortunio, ndr), spero non sia nulla di grave, è un giocatore importante per noi. Se dovessimo perderlo sarebbe una brutta perdita, pur avendo una rosa che permetterebbe di sostituirlo'.