Commenta per primo

Mihajlovic conferma per dieci undicesimi la squadra che ha battuto il Torino, unica novità è il ritorno di Palombo in mezzo al campo, dall’altra parte Di Carlo schiera in attacco la coppia pesante Belfodil-Paulinho. Samp irriconoscibile nel primo tempo e un ottimo Livorno ne approfitta. Il grande protagonista di giornata è Mbaye: al 19’ il prodotto del vivaio dell’Inter appoggia in rete dopo il palo colpito da Mesbah. L’esterno si ripete al 28’ con il tocco a due passi dalla porta dopo una grande incursione di Greco. La furia di Mihajlovic si fa sentire, il serbo cambia inserendo Krsticic e Fornasier e trasforma i blucerchiati. Al 49’ Krsticic avvia la rimonta con il tap in che riaccende le speranze. Il pareggio arriva tre minuti più tardi con il goffo intervento di Ceccherini che mette nella propria porta dopo la torre di Okaka. L’ex Parma e Roma inizia così lo show personale: al 68’ è il suo destro, deviato da Coda, a regalare il 3-2 alla Samp che però non è ancora sazia. Al 75’ Gabbiadini, lanciato a rete da Okaka, non fallisce a tu per tu con Bardi. 'Marassi' è in delirio e può festeggiare la salvezza con ampio anticipo. Il Livorno a due facce di Di Carlo si perde dopo un tempo e la classifica fa sempre più paura.

SAMPDORIA

L’attaccante della Sampdoria, Stefano Okaka: ‘Abbiamo fatto una grande partita, nella ripresa siamo scesi in campo con un atteggiamento diverso trovando subito il gol. La svolta è arrivata nel momento in cui Mihajlovic ha cambiato modulo mettendo tre attaccanti. Il momento che stiamo vivendo mi rende felice, io continuo a lavorare e a impegnarmi, mettendo in mostra quelle che sono le mie qualità, poi è il mister che deve decidere se schierarmi i campo oppure no’.

LIVORNO

Il difensore del Livorno, Emerson: ‘È un risultato che portiamo a casa con molto dispiacere. Siamo partiti molto bene poi però abbiamo preso gol molto presto, a inizio ripresa, e ci siamo sbilanciati troppo senza però riuscire a incidere in contropiede. La Sampdoria, invece, è stata molto brava a concretizzare praticamente ogni occasione a sua disposizione. Ci è mancata un po’ di furbizia per riuscire a portare a casa il risultato’.