Commenta per primo
Non conosce fine la crisi del Sassuolo, che incassa per mano del Parma la settima sconfitta consecutiva, l'undicesima nelle ultime dodici. E' un tap-in di Parolo al 1' a decidere una gara nella quale gli uomini di Roberto Donadoni prima hanno sprecato in almeno quattro occasioni il raddoppio, e poi complice la verve di Floro Flores, l'unico sufficiente di un Sassuolo disastroso, hanno rischiato di subire il pareggio in un paio di circostanze. Da circoletto rosso l'espulsione di Domenico Berardi, che è rimasto in campo 48 secondi: il tempo di rifilare una gomitata a Molinaro.

SASSUOLO

Bocche cucite in casa Sassuolo, i giocatori non parlano. L'unico a rilasciare dichiarazioni è il tecnico Alberto Malesani. 'Dipsiace perchè gli episodi continuano a penalizzarci, probabilmente il gol di Parolo nasce da un'azione nella quale Biabiany è in fuorigioco. Poi nel secondo tempo ci abbiamo anche provato, ed è stato barvissimo Mirante in un paio di circostanze'

PARMA

Anche in casa Parma parla solo il tecnico Roberto Donadoni. 'E' stato un ottimo Parma, peccato soltanto non essere risuciti a chiudere la gara. Nel primo tempo abbiamo fatto molto bene, mentre nel secondo complice anche un campo in pessime condizioni le dificoltà sono state maggiori'.