Commenta per primo
Disastroso esordio per il Toro allo "Stadio Grande Torino": il Sassuolo di Di Francesco batte 3-1 i granata, decisamente in calo rispetto alle ultime brillanti uscite. C'è un'atmosfera magica prima del fischio d'inizio, con la celebrazione degli Invincibili. Ventura perde Obi durante il riscaldamento e lancia dal primo minuto il rientrante Acquah; Di Francesco, in piena emergenza, opta per il tridente formato da Sansone, Falcinelli e Berardi. Inizio shock per i granata: Duncan è libero di crossare, Sansone è libero di colpire e Padelli è colpito dopo meno di due minuti. Al 7', però, è già 1-1, con un contropiede da manuale del Toro: ripartenza di Baselli, servizio per Bruno Peres ed ecco il gol del pareggio. L’'ltima emozione del primo tempo è la traversa colpita da Martinez nel finale. La ripresa è a ritmi ben più bassi, i granata vivono delle folate di Bruno Peres ma a colpire è il Sassuolo: Berardi da angolo trova Peluso tutto solo che insacca. Consigli corre pochi rischi, all'ultimo minuto Trotta colpisce in contropiede e fa 1-3. Fischi alla squadra granata, il Sassuolo continua a rincorrere l'Europa.
 
TORINO

L'esterno del Torino, Bruno Peres: "Spiace per il risultato, volevamo vincere per i nostri tifosi e perché proprio lo stadio veniva intitolato al Grande Torino. Abbiamo fatto un ottimo primo tempo, ci siamo ripresi subito dopo il gol subito e meritavamo di più. Poi nella ripresa siamo calati, non so spiegarmi il motivo, e abbiamo preso un'altra rete da calcio piazzato. Mercato? Dovete parlarne con Cairo e Petrachi, il mio unico pensiero è finire bene la stagione con i miei compagni".
 
SASSUOLO

L'attaccante del Sassuolo, Marcello Trotta: "E' stata una grande giornata, sono felice per il mio gol ma soprattutto per la vittoria della squadra. Questi tre punti ci danno ancora la speranza di entrare in Europa: sarà dura, ma continueremo fino alla fine a inseguire il Milan. E' stata una partita difficile, il Toro è una squadra solida, siamo stati bravi a crederci e a portare a casa una vittoria importantissima".