Commenta per primo
Contro l'Empoli parte a spron battuto il Trapani, e al 5' va vicino al gol su colpo di testa di Pagliarulo che sfrutta un buon cross dalla sinistra di Nizzetto. Ancora più clamorosa l'azione di due minuti dopo capitata sulla testa di Mancosu, che ha un'ottima occasione su un servizio sempre dalla sinistra di Gambino, ma il bomber incredibilmente, da buona posizione, spedisce a lato. Al 18' è Basso a impegnare seriamente in tuffo il portiere Bassi su calcio piazzato dalla sinistra. Al 40' azione convulsa in area ospite con colpo di testa di Ciaramitaro, con Mancosu che non arriva ad arpionare la palla davanti al portiere. Al 44' è Maccarrone ad impegnare il portiere granata Nordi con un tiro dalla sinistra. Al 66' clamorosa palla-gol per il Trapani, con Basso che da distanza ravvicinata manda sul palo di testa a portiere battuto. All'85' si gira bene in area il nuovo entrato Iunco, che impegna in tuffo il portiere ospite. Un minuto dopo rischia l'autogol il difensore empolese Rugani. Al 92' si fa vedere lo stesso giocatore con un colpo di testa che non impensierisce il portiere Bassi.

TRAPANI
 
L’allenatore del Trapani, Roberto Boscaglia: ‘Abbiamo disputato una buona partita, sicuramente gli errori dei singoli ci hanno condizionato. Questo è un problema che esamineremo in settimana. L’avversario era forte ma ai punti abbiamo sicuramente vinto noi’.
 
EMPOLI
L'allenatore dell’Empoli, Maurizio Sarri: ‘Vorrei vedere chi riuscirà a far punti contro questo Trapani. Il pareggio ci sta bene proprio per questo motivo. Ci sono certamente squadre più attrezzate di noi e trovarci in questa posizione ci onora’.