12

L'ex presidente della Juventus Giovanni Cobolli Gigli svela un retroscena a Radio Kiss Kiss Napoli: 'Era nostra intenzione prendere Benitez, Blanc ci pensò a lungo, ma poi arrivò Delneri - le sue parole -. Forse sarebbe stata una scelta giusta: lo spagnolo è una persona seria e un buon allenatore, a Napoli ha trovato gli stimoli che a Milano gli mancavano. In ogni caso ora alla Juve c'è Conte, e va bene così'. 

'Per come stanno andando le cose, la Juve sembra naturalmente favorita per la vittoria dello scudetto - afferma Cobolli Gigli -. Da tifoso bianconero sarei disposto a barattare due campionati per vincere la Champions: dal punto di vista economico e di immagine, sarebbe un enorme successo. Tevez? Per quel poco che ho visto mi sembra sia un ottimo giocatore, e quindi facendo il rapporto prezzo/qualità credo sia stato un gran colpo dell'attuale dirigenza'.