Commenta per primo

'Non si sa come andrà a finire'. Così Guido Angelozzi svela l'incertezza che regna sovrana sull'evoluzione dell'affare Bonucci. 'Sono in ballo due comproprietà importanti tra noi e il Genoa - spiega il ds del Bari riferendosi anche a Meggiorini -, altrettante tra il club di Preziosi e la Juventus che, a sua volta, vuole Bonucci. Per questo è difficile venirne a capo. Ma sono fiducioso. Fra mercoledì e giovedì troveremo la soluzione'. Altrimenti saranno inevitabili le buste.

In questa settimana il Bari dovrà anche risolvere con l'Udinese le compartecipazioni di Salvatore Masiello (verso il rinnovo) e Langella (si andrà alle buste). Col Siena, invece, il club biancorosso deve formalizzare l'accordo (già raggiunto) per Belmonte.

(Gazzetta dello Sport - Edizione Puglia)