Commenta per primo

In casa Hernanes la notizia del licenziamento di Mano Menezes da tecnico della Nazionale brasiliana sarà stata accolta con brindisi e sorrisi, perché ora il centrocampista della Lazio potrà sperare in una convocazione nella Seleçao. La scusa che il numero 8 giocasse in Europa non reggeva più di tanto, le fondamenta stesse del concetto lasciavano molto a desiderare: forse c'entrava, invece, il volere di alcuni procuratori amici...

Felipe Scolari è il nuovo commissario tecnico del Brasile, e allora Hernanes torna a sperare in una maglia da titolare o comunque in una serie di convocazioni che possano dargli la possibilità di mettersi in mostra e dimostrare di essere un campione vero. Le sue giocate e i suoi gol ormai fanno il giro del mondo ogni domenica, e tutti sanno che il suo desiderio più grande è quello di giocare il Mondiale del 2014 in patria. Già Campione del Mondo nel 2002, Felipao si è seduto su tante panchine più o meno importanti allenando giocatori straordinari. Hernanes non attende altro che una chiamata, visto che con la maglia biancoceleste continua a deliziare i tifosi. Ora il sogno può diventare realtà.