Commenta per primo

 

Maurizio Micheli, capo degli osservatori del Napoli, e l'agente Alejandro Mazzoni sono in Cile per chiudere la trattativa per Eduardo Vargas. 
 
Mazzoni, in qualità di intermediario dell'operazione, cercherà di portare a casa il ragazzo presentando un'offerta da 11 milioni di euro, vale a dire oltre metà del tesoretto Champions League.
 
L'operazione è insomma in dirittura d'arrivo, tanto che si sta già parlando di contratti e clausole varie che andranno inserite nell'affare.
 
La  notizia viene confermata anche in Cile: l'emittente televisiva cilena Canal 24 H ha annunciato come concluso il trasferimento di Vargas al Napoli per 15 milioni di euro. Il giocatore arriverà a gennaio, e non a luglio come avrebbe voluto il club, desideroso di utilizzare il giocatore nella prossima Coppa Libertadores. Ma il calciatore si sarebbe impuntato, minacciando di non giocare i playoff per il titolo in cui 'la U', come la chiamano i tifosi, è arrivata alle semifinali.
 
Il sito La Tercera riferisce invece di un incontro fra gli dell'attaccante cileno e alcuni rappresentanti del Manchester City. Citizens vorrebbero acquistare il giocatore per la prossima stagione.

Conferme dirette anche attraverso il profilo Twitter del bomber cileno: "Napoli mi aspetta. Un abbraccio a tutta la gente dell'Universidad de Chile". Il portale Datasport, invece, ha rivelato i dettagli del contratto: quinquennale da 1,2 milioni a salire, più bonus.


Eduardo Jesús Vargas Rojas
20-11-1989
1.75 cm per 70 Kg
 

Carriera
2006-2009 Cobreloa 53 pres. (10 gol)
2010- Univ. de Chile     51 pres. (17 gol)