63
L'allenatore della Juventus, Antonio Conte ha dichiarato dopo la sconfitta per 2-1 nell'andata della semifinale di Europa League contro il Benfica: "Oggi c'è grande rammarico per il risultato, che è ingiusto. La partita non era iniziata nel migliore dei modi, abbiamo subito preso gol su calcio d'angolo. Nonostante questa partenza ad handicap, la squadra era messa bene in campo già nel primo tempo, quando non abbiamo concesso nient'altro. Poi nella ripresa li abbiamo messi sotto e, proprio quando noi cercavamo il secondo gol e loro sembravano sul punto di capitolare, invece con un colpo di coda hanno trovato il 2-1 con un'azione su cui abbiamo un po' dormito. In ogni caso sono soddisfatto per la prestazione della squadra, non abbiamo giocato all'italiana, ma all'europea con grande ritmo e intensità, mentre loro si affidavano alle ripartenze. La qualificazione è aperta e al ritorno faremo di tutto per ribaltare il risultato con l'apporto dei nostri tifosi, che quando vogliono sanno trasformare lo Juventus Stadium in una bolgia per spingerci in finale". 
Get Adobe Flash player