3
Alla vigilia della semifinale contro la Juve, Antonio Conte ha presentato la partita ai microfoni di Rai Sport: "Dev'esserci grande rispetto verso una formazione forte, dovremo essere bravi e fare una grande partita. Ci giochiamo la qualificazione in 180 minuti come l'anno scorso, quando abbiamo vinto in casa ma poi abbiamo pareggiato al San Paolo".

SENZA LUKAKU - "Non è la prima volta che manca Romelu, ci sarà Sanchez con Lautaro. Romelu sta bene, ha risposto bene con due gol al Benevento. Ora ha modo di riposare in maniera forzata, si preparerà per il ritorno in campionato".

SU ERIKSEN - "E' un bravissimo ragazzo, si sta impegnando tanto e stiamo cercando di lavorare tanto con lui per trovare non una, ma più soluzioni per dare la possibilità a lui, a me e alla squadra un’alternativa su cui contare".