Commenta per primo
Brasile contro Argentina. Neymar Jr. contro Leo Messi. Se uno sceneggiatore avesse potuto immaginare una finale per la Copa America 2021, avrebbe scelto sicuramente questa sfida. Due delle nazionali più famose al mondo, guidate da due dei giocatori migliori del pianeta, si contendono domenica, al Maracanà, l’edizione numero 47 della competizione sudamericana. I campioni in carica del Brasile sono i grandi favoriti per gli esperti visto che la vittoria verdeoro è data a 2,10 rispetto al 4,00 dell’Albiceleste con il pareggio a 3,10. Discreto anche il margine per la vittoria del torneo con il Brasile in quota a 1,57 contro il 2,40 dell’Argentina. La storia sorride a Neymar e compagni visto che il bilancio globale parla di 44 vittorie brasiliane, 39 argentine e 22 pareggi ma in Copa America è la Selección a essere in vantaggio per 14 successi a 10. Gli ultimi cinque incroci hanno visto andare a segno solo una delle due squadre: così il No Goal, a 1,75, si fa preferire leggermente al Goal, dato a 2,00. Un classico risultato di 2-0 per il Brasile si gioca a 9,25 mentre lo stesso punteggio per l’Argentina pagherebbe 21 volte la posta. Quattro gol e cinque assist. In nove delle undici reti totali messe a segno dall’Albiceleste nella competizione c’è lo zampino di Leo Messi. Il numero 10 dell’Argentina, inoltre, solo contro il Paraguay non ha lasciato il segno: tutti elementi che indicano la Pulce come protagonista assoluto nella finale di domenica. Messi vuole fortemente il primo trionfo con la sua Nazionale e, secondo gli esperti, ci sono tutte le possibilità che ciò accada poiché il capitano argentino che mette a segno un gol o un assist si gioca a 2,00. Sul fronte opposto però ci sarà il suo grande amico Neymar Jr. anche lui con il 10 sulle spalle e voglioso di regalare al Brasile la decima Copa América. Il fenomeno del PSG è il maggior indiziato per sbloccare la gara vista la quota di 5,25.