91
Inter-Juventus (calcio d'inizio alle ore 20.45 in diretta tv su Rai Uno) è una gara valevole per l'andata delle semifinali in Coppa Italia. 
Conte deve fare a meno di due pedine fondamentali nel suo scacchiere: Hakimi e Lukaku, squalificati dopo le ammonizioni rimediate nel derby col Milan. Al loro posto giocano Darmian e Sanchez, protagonista del mancato scambio sul mercato con la Roma per Dzeko. De Vrij, Young, Brozovic e Vidal (autore del gol dell'ex per il vantaggio dei nerazzurri nel precedente di quest'anno in campionato) riprendono il posto da titolare dopo aver rifiatato sabato col Benevento. Quindi tornano in panchina i vari Ranocchia, Perisic, Gagliardini ed Eriksen. 
 
 


Dall'altra parte Pirlo, che non può contare su Ramsey e Dybala, sceglie Kulusevski come partner di Cristiano Ronaldo in attacco. Morata parte dalla panchina con Chiellini, Danilo e Chiesa. 
Domani sera si gioca l'altra semifinale d'andata tra la squadra detentrice del trofeo, il Napoli, e l'Atalanta. 

PROBABILI FORMAZIONI 
INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Vidal, Young; Lautaro, Sanchez. All. Conte. 
JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Demiral, Bonucci, De Ligt; Cuadrado, McKennie, Bentancur, Arthur, Alex Sandro; Cristiano Ronaldo, Kulusevski. All. Pirlo. 
Arbitro: Calvarese, assistenti Carbone e Peretti, Massa quarto uomo, Irrati e Paganessi al VAR.