Commenta per primo

Pioggia di ammende dopo gli ottavi di Coppa Italia: il giudice sportivo Tosel ha inflitto una multa di 30.000 euro alla Roma (laser verso i calciatori avversari oltre all'esplosione di petardi e fumogeni), 20.000 euro al Napoli (fischi durante il minuto di silenzio e laser verso un calciatore avversario) e 10.000 euro alla Lazio (petardi e fumogeni).

Inoltre un turno di squalifica per Camporese (Fiorentina), Dessena (Sampdoria), Coda e Cuadrado (Udinese), Esposito (Bologna) e Raggi (Bari).