Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, dice la sua sui cori dei ragazzi dell'Under 15 bianconero contro i pari età del Napoli. Queste le parole rilasciate a Tiki Taka: "I cori dei giocatori under 15 della Juventus contro i napoletani? E’ una cosa inaccettabile, soprattutto quando si veste la maglia della Juventus ma soprattutto per una questione di educazione e di rispetto. Nei settori giovanili gli allenatori hanno un compito impegnativo perché devono educare i ragazzi anche sui social che vanno gestiti con attenzione e limitati. Io credo che quei ragazzi non pensino quelle cose, sono delle bravate ma che hanno un altro peso quando finiscono sui social. E sono pienamente d’accordo sull’atteggiamento della Federazione e della Juventus di far seguire un corso si rieducazione: bisogna insegnare il rispetto e l’educazione a questi ragazzi”.