Commenta per primo
Coppa Libertadores: debutta stasera, a 3700 m sul livello del mare, Il campione del mondo in carica Corinthians contro i boliviani del Sao José di Oruro, della regione di Cochabamba.
 
Desta sempre molta preoccupazione giocare a queste altitudini in funzione delle difficoltà di ossigenazione degli atleti. Non a caso in 10 partite disputate nella sua storia ad altitudini superiori ai 3.000 metri il Corinthians abbia vinto solo 3 volte. 
 
Nonostante l'avversario sia considerata la cenerentola del girone, Tite farà giocare la migliore formazione, con Pato ancor in panchina e Guerrero titolare accanto a Sheik.