Commenta per primo
Entusiasmo, fiducia e lavori in corso. Il Brescia è un cantiere aperto, è forte la voglia di ricominciare la serie A in coincidenza con il centenario. E' già in forma campionato Gino Corioni: "Non possiamo retrocedere, quindi sul mercato puntiamo al top. Avevo chiesto Balotelli quando era in rotta con l'Inter, ma vedo che ora vanno d'amore-d'accordo. chiederò a Mario di litigare ancora. Dobbiamo essere realisti. I giovani di talento andranno inseriti con calma. Tassi, un classe '95, è fuori dal normale: spero possa diventare il nuovo Baggio, verrà in ritiro a Storo con la prima squadra e l'allenatore potà vederlo subito all'opera".