5
In questo periodo in cui le nostre vite sono cambiate a causa del Covid-19 la Campania è riuscita ad emergere grazie all'eccellenza mostrata dall'Ospedale Cotugno di Napoli. Mentre non sono mancate, purtroppo, brutte parole da parte del nord (Feltri su tutti) nei confronti del sud e dei napoletani.

Così oggi in città sono apparsi due striscioni da parte del gruppo Secco Vive 1991 della Curva B, uno fuori lo stadio San Paolo di Napoli che recitava:

"Insulti creati ad arte per nascondere le malefatte... Invece dei napoletani pensate alla strage dei vostri anziani".

L'altro invece aveva il seguente messaggio:

"Con 'l'inferiorità sociale' cercate di oscurare... L'eccellenza Cotugno vostro incubo mentale".