14
La pandemia coronavirus influenza anche il mondo dello sport. Calciomercato.com segue in tempo reale i principali aggiornamenti di giornata.

23.00 Due nuovi casi positivi in Premier League: come si legge in una nota ufficiale, i due contagiati scoperti con la seconda tornata di test (996 e staff sottoposti a tampone) stanno bene e sono ora in auto-isolamento per una settimana come da protocollo.

22.30 Il presidente del Lione Jean-Michel Aulas ancora alla carica: "Stop Ligue 1 il più grande errore del calcio francese". LEGGI QUI

21.10 Claudio Ranieri esprime tutta la sua preoccupazione verso la ripresa della Serie A. Queste le parole dell’allenatore della Sampdoria al giornale The Times of India: "Abbiamo ripreso da qualche giorno gli allenamenti e attendiamo le decisioni del Governo sulla ripresa del campionato. Le preoccupazioni sono tante, a cominciare da quelle medico-sanitarie, perché ancora nessuno conosce esattamente quali possono essere le conseguenze sugli atleti che sono risultato positivi al Coronavirus. Si procede con molta cautela, con tantissimi esami, i calciatori sono monitorati giorno dopo giorno. E, se il campionato si riprenderà, giocheremo tante partite in poco tempo, quasi sempre tre a settimana, e durante l’estate, il periodo più caldo​". QUI TUTTE LE SUE PAROLE

19.35 Così il Sassuolo ha annunciato la ripresa dei lavori di gruppo: "Oggi, nel rispetto delle linee guida e del protocollo pubblicati ieri dal Ministero dello Sport, sono ripresi gli allenamenti collettivi al Mapei Football Center. La squadra ha lavorato divisa in due gruppi, uno al mattino e uno al pomeriggio, mantenendo comunque in questi primi giorni un distanziamento prudenziale tra i calciatori. Domani mister De Zerbi ha concesso un giorno di riposo ai neroverdi. Il prossimo allenamento è programmato per lunedì mattina (PORTE CHIUSE)".​

15.45 Roger Federer senza stimoli per allenarsi e contro il tennis a porte chiuse. Nel corso di una diretta su Globo Esporte con Gustavo Kuerten, lo svizzero ha detto: "Al momento non mi sto allenando perché onestamente non vedo una ragione per farlo". LEGGI TUTTO


15.14 La Lega calcio francese ha reso note le date per il via della prossima stagione di Ligue 1: si parte il 22 agosto. Serve ora l'ok della Fifa. ​

14.42 Torna la Liga: il Premier spagnolo Sanchez, infatti, ha annunciato la ripartenza del campionato, fissata per l'8 giugno. 

13.55 Giampaolo Pozzo, presidente dell'Udinese, parla a Il Gazzettino della ripresa della Serie A: "La ripresa del campionato sarà molto insidiosa, soprattutto per l'aspetto infortuni. Ma adesso non resta che aspettare l'ufficialità della cosa".  LEGGI TUTTO

13.40 Liverpool, Klopp:
'Nessuno dei miei è obbligato ad allenarsi'​. LEGGI TUTTO
12.38 Buone notizie in casa Udinese: il club friulano, infatti, ha comunicato che, in osservanza delle norme del protocollo approvato ieri dalle autorità competenti, da questo pomeriggio ricominceranno le sedute di allenamento collettive. Negativi tutti i test molecolari effettuati su giocatori e staff.​

11.47 Richard Masters, amministratore delegato della Premier League, parla alla BBC: “Possiamo farcela, adesso sono più fiducioso, c’è un po' di slancio dopo aver fatto il primo passo. Il modello Bundesliga? Dobbiamo essere flessibili e pronti a tutto, intanto per tutti noi, tifosi compresi, è già bello rivedere i nostri giocatori impegnati negli allenamenti".​

11.35 Julia Goerges, tennista, è pessimista sul futuro della stagione: "Penso che la stagione 2020 sia già finita, non credo giocheremo tornei ufficiali".

11.10 Due nuovi positivi in casa Watford: lo rivela Nigel Pearson, manager del club inglese. 

10.05 Anche Patrick Ewing, leggenda NBA, è risultato positivo al coronavirus. ​

09.50 Potrebbero scattare la prossima settimana alcune diffide nella diatriba tra Lega e Sky. I club, infatti, pretendono il saldo dell'ultima rata prima di qualsiasi discorso sulla prossima stagione. Dazn e Img, invece, avevano chiesto una dilatazione dei pagamenti e non uno sconto. Secondo il Corriere dello Sport, lunedì potrebbero arrivare le diffide della Lega. Molto dipenderà però anche dalla decisione di giovedì 28, data stabilita per capire se la Serie A può ripartire. ​

09.40 Il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, svoltosi ieri, ha votato all'unanimità le proposte da portare nel prossimo Consiglio Federale. Lo scenario - dopo lo stop ufficiale dei campionati - è la cristallizzazione dei campionati, con la promozione delle prime 9 società in Lega Pro. Si tratta di Lucchese, Pro Sesto, Campodarsego, Mantova, Grosseto, Matelica, Turris, Bitonto e Palermo. ​

09.20 Saverio Sticchi Damiani, presidente del Lecce, ha parlato della possibile ripresa del campionato e - al contrario - di un eventuale stop della Serie A: "Vogliamo giocare per un senso di responsabilità. Retrocessione a tavolino? Aberrante paragonare una retrocessione per Covid-19 a un illecito sportivo" (QUI tutte le sue parole).​

09.15 ​No dai club, no dalle televisioni: il format playoff non convince nessuno. Come spiega La Gazzetta dello Sport, i presidenti non vogliono cambiare la formula dei campionato.