226
Il coronavirus è una pandemia. Calciomercato.com segue tutti i principali aggiornamenti di giornata in tempo reale. 

20.42 - La Presidente della Corte Costituzionale, Marta Cartabia, è risultata positiva al coronavirus. 

20.15 - Il Viminale ha diramato nella serata di oggi una nuova circolare, destinata ai Prefetti, che certifica come alcune attività non violino la norma del divieto di assembramento inserita negli ultimi DPCM del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. In particolare, si legge, "È da intendersi consentito, a un solo genitore, camminare con i propri figli minori in quanto tale attività può essere ricondotta alle attività motorie all’aperto, purché in prossimità della propria abitazione. La stessa attività può essere svolta, inoltre, nell’ambito di spostamenti motivati da situazioni di necessità o motivi di salute. L'attività non va intesa come equivalente all’attività sportiva".

18.10 - Nuovo bollettino della Protezione civile in merito al coronavirus:sono 2.107 i nuovi casi (ieri erano 1.648), mentre i morti salgono a 837 (ieri erano 812). Guarite, invece, 1.109 pesone (ieri erano 1.590), mentre i ricoveri in terapia intensiva sono 42 (ieri 75). Oggi, tuttavia, sono stati eseguiti ben 29.609 tamponi, mentre ieri erano stati poco più di 23000.  

18.05 - Sono 381 le nuove vittime in Lombardia nella giornata di martedì 31 marzo.
Cifra che risulta inferiore rispetto ai 458 di lunedì. Così come rallenta anche il numero di nuovi casi, che sono 1.047 contro i 1.154 del giorno precedente. Il totale delle vittime sale quindi a 7.199, mentre i casi totali passano da 42.161 a 43.208. L’incremento rispetto al 30 marzo è del 2,48% per quanto riguarda i casi totali e del 5,59% per il numero di morti. Ad anticipare i nuovi dati è l’agenzia Reuters.​

17.04 Emergenza negli Usa: i morti sono 3.170 e superano quelli dell'attentato dell'11 settembre 2001. Morto oggi in California un ragazzo di 17 anni, rifiutato dall'ospedale in quanto non possedeva assicurazione sanitaria. 

14.47 - "La curva ci mostra che sembra stiamo arrivando a una sorta di plateau (la fase in cui il picco si mantiene stabile per un certo periodo, ndr), un dato che ci dimostra che le misure stanno funzionando. Declinandolo nelle tre aree, abbiamo quella a più alta circolazione al nord, una intermedia con alcune migliaia di casi e altre che sono con un numero contenuto di casi, a limitata circolazione". Lo ha detto il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità Silvio Brusaferro al punto stampa all’Iss sull’andamento epidemiologico.​

14.45 - È salito a 705 il numero dei morti in Belgio. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 98 decessi, tra cui quello di una bambina di 12 anni, hanno riferito le autorità sanitarie di Bruxelles. Si tratta della vittima più giovane in Europa, dopo una 16enne in Francia e un 14enne in Portogallo​.

14.31 - Il commissario Domenico Arcuri ha dichiarato in conferenza stampa: "L'Italia ha acquistato 300 milioni di mascherine, che arriveranno progressivamente nei magazzini della protezione civile e verranno distribuiti con il criterio concordato con la totalità delle regioni per garantire assoluta trasparenza ed evitare asimmetrie. Ieri abbiamo consegnato una quantità sufficiente di mascherine all'ordine dei medici, anche loro devono essere dotati di un magazzino di scorta. Inoltre abbiamo fatto molti passi avanti nella produzione nazionale di mascherine, le prime 25 aziende della filiera della moda da ieri producono 200mila mascherine chirurgiche al giorno e hanno un piano per andare a 500mila al giorno la prossima settimana e a 700mila quella successiva. Da ieri le aziende del settore dell'igiene personale fanno 250mila mascherine al giorno, arriveranno a 400mila la prossima settimana e a 750 mila quella successiva. Negli ultimi tre giorni abbiamo distribuito 290 ventilatori alle regioni e nei prossimi tre giorni contiamo di distribuirne altri 599, il 40% di quanto distribuito finora. A ieri abbiamo distribuito 1.237 ventilatori polmonari. Sono dotazioni massicce, ma ancora non riusciamo a raggiungere tutti i target: spero che la prossima settimana anche i farmacisti verranno riforniti di dispositivi di protezione". 

14.23 La Johns Hopkins University aggiorna i dati della diffusione del Covid-19 nel mondo: 800.049 casi positivi (164.610 contagi negli Stati Uniti, 101.739 in Italia e 87.956 in Spagna) con 37.878 morti e 166.768 guariti. 

14.18 Il Consiglio Europeo della Ricerca finanzia 185 progetti (11 condotti in Italia) con 450 milioni di euro. Le ricerche porteranno anche alla creazione di circa 1.800 nuovi posti di lavoro fra dottorandi e altro personale. 

14.09 Confindustria stima una caduta del Pil italiano cumulata dei primi due trimestri del -10% circa, cui seguirà una lenta risalita: ipotizzando un superamento della fase acuta dell'emergenza a fine maggio, la stima è del -6% per il 2020. Poi per il 2021 è atteso un recupero parziale con un rimbalzo del +3,5%. Il tasso di disoccupazione è previsto all'11,2%. 
13.57 La Regione Lazio fornirà un kit per il monitoraggio a chi è in isolamento domiciliare. Intanto l'assessore alla sanità, Alessio D'Amato ha dichiarato: "Bisogna smetterla con questi sbarchi dei crocieristi, non è accettabile. Le persone devono tornare nei loro Paesi. Devono andare via, e punto, dalle crociere non devono arrivare. Daremo assistenza sulle navi come già abbiamo fatto, facciamo i corridoi sanitari, ma non possono farli scendere dalle navi e portarli a Roma senza sapere quando se ne vanno. Queste persone devono scendere quando hanno già una carta d'imbarco e il piano di volo". ​

13.35 Presentazione in mattinata del nuovo ospedale e centro di terapia intensiva a Fiera Milano, realizzato in dieci giorni per l'emergenza coronavirus. Il presidente della Fondazione Fiera Enrico Pazzali ha detto: ""Abbiamo fatto in 10 giorni ciò che in maniera ordinaria si fa in qualche anno. Tutto questo non sarebbe stato possibile senza le oltre 1.200 donazioni, da chi ha messo 5 euro a chi ha messo milioni. Abbiamo raccolto quasi 21 milioni di euro, che consentiranno di chiudere questo progetto. Oggi siamo qui per prendere atto di un grande risultato, abbiamo realizzato il meglio che si poteva fare in questi 10 giorni in una situazione drammatica. Milano e la Lombardia stanno combattendo una battaglia incredibile e noi abbiamo fatto qualcosa che speriamo sia di aiuto in questa battaglia". Alla cerimonia era presente anche il Governatore della Lombardia Attilio Fontana.

12.29 In Spagna il numero delle vittime sale a 8189 con 849 morti nell'ultimo giorno e quasi diecimila nuovi contagi per un totale di 94197 positivi. 

12.15 - Sospensione rata mutuo: ecco chi può richiederla e il documento da compilare.

11.55 Guido Bertolaso ha scritto un messaggio letto alla presentazione dell'ospedale Fiera Milano, costruito in 10 giorni: "Abbiamo fatto una promessa e l'abbiamo mantenuta in tempi inconsueti e insperati. Sono fiero di essere italiano, quando il Paese chiama io rispondo". 

10.45 Oggi i comuni italiani espongono le bandiere tricolori a mezz'asta come segno di lutto in memoria delle vittime del coronavirus. ​Alle ore 12 osservato un minuto di silenzio

10.20 - Coronavirus, accordo Governo-Abi: le banche anticiperanno la Cassa integrazione ai lavoratori. Intesa nella notte tra Abi, parti sociali e ministro del Lavoro: gli istituti verseranno nei conti correnti dei lavoratori costretti a casa un importo fino a un massimo  di 1.400 euro per la Cig a zero ore di 9 settimane (assegno proporzionato, se per periodi inferiori o se part-time). ​

10.15 Piero Chiambretti è guarito dal coronavirus. Il conduttore è stato dimesso dall'ospedale Mauriziano di Torino, dove era ricoverato dal 16 marzo con la madre Felicita, che invece non ce l'ha fatta. Chiambretti ringrazia "con tutto il cuore il personale sanitario del pronto soccorso dell’ospedale che mi ha assistito e curato con abnegazione, passione e grande umanità in questi lunghi giorni di malattia e di sconforto psicologico. Sono guarito, ho due tamponi negativi. Un messaggio di speranza che voglio condividere e trasmettere a tutti". ​

9.25 - Il Governo va verso una proroga delle nuove restrizioni. Il nuovo provvedimento del governo entrerà in vigore sabato 4 aprile e durerà per due settimane, fino al 18 aprile. Il resto è tutto da decidere: molto deciderà dalla curva dei contagi, per questo non sono da escludere nuovi contagi. Il Governo teme il ponti di primavera, secondo Repubblica.it la vera ripartenza dovrebbe essere il 4 maggio. Anche a emergenza finita bisognerà rispettare la regola di mantenere un metro di distanza e indossare la mascherina nei luoghi pubblici. 

9.20 - Il Messico ha dichiarato lo stato di emergenza: superate i mille casi. 

9.15 - Nello Stato di New York oltre mille morti in un mese. E nella Grande Mela diventata epicentro dell’epidemia in Usa, si sta montando un ospedale da campo nel mezzo di Central Park. Intanto, uno studio della Fed di St. Louis, citato da Fortune, ipotizza che l’emergenza coronavirus potrebbe tradursi nella perdita del posto di lavoro per 47 milioni di persone negli Stati Uniti entro la fine di giugno.

9.10 - Anche la Spagna supera la Cina per numero di contagi con 85mila casi di coronavirus. Le vittime sono 7.340.