83
Il governatore della Regione Campania, De Luca ha firmato un'ordinanza con la quale sospende fino al 30 ottobre le lezioni in presenza nelle scuole primarie, secondarie e nelle Università, fatta eccezione per quelle degli studenti al primo anno. Stop anche alle feste di matrimonio. 

Il ministro dell'Istruzione, Lucia Azzolina commenta: "E' una decisione gravissima e profondamente sbagliata. Sembra ci sia un accanimento del governatore contro la scuola. In Campania lo 0,75% degli studenti è risultato positvo a scuola e di certo non se lo è preso a scuola. La media nazionale è 0,80%. Se c'è crescita nei contagi, non è di certo colpa della scuola". 

Elsa Maria Fornero, ministro del lavoro e delle politiche sociali con delega alle pari opportunità nel governo Monti, ha dichiarato a La7: "Il ct della Nazionale, Roberto Mancini ha lanciato un messaggio sbagliato, il calcio non è un diritto e andava chiuso prima delle scuole".