16
Partenza difficile per il bonus da 600 euro destinato ai lavoratori autonomi. Da oggi infatti è possibile presentare le domande attraverso il sito dell'Inps, ma l'accesso al sito dell'istituto di previdenza in mattinata risulta difficile o impossibile. Il portale dell'Istituto è in tilt, a causa di un numero altissimo di contatti.

Inoltre, una falla nel sistema ha reso anche visibili a tutti, per alcuni minuti, i dati personali di numerosi utenti. Secondo il Premier Giuseppe Conte si tratterebbe di hackeraggio. 


Il presidente dell'Inps, Pasquale Tridico, spiega all'Ansa: “Dall'una di notte alle 8.30 circa, abbiamo ricevuto 300mila domande regolari. Adesso stiamo ricevendo 100 domande al secondo. Una cosa mai vista sui sistemi dell'Inps che stanno reggendo, sebbene gli intasamenti sono inevitabili con questi numeri”.