27
Emergono nuovi dettagli sul contratto faraonico fatto sottoscrivere dal Paris Saint-Germain all'attaccante brasiliano Neymar il giorno del suo trasferimento per 222 milioni di euro dal Barcellona, nell'estate del 2017. Uno stipendio super da 185 milioni di euro netti e una serie di bonus compresi in base anche allo sfruttamento dell'immagine del campione sudamericano.

In particolare, tra le clausole rese note da El Mundo - entrato in possesso dei documenti - risulta esserci un premio da 541.680 euro lordi al mese (circa 375.000 netti) previsto nel caso in cui Neymar si dimostri cortese, puntuale e gentile nei confronti dei tifosi, da salutare al termine di ogni partita". Tra le postille di questo "bonus etico" è indicato anche che il campione debba astenersi dal fare ogni tipo di propaganda politica o religiosa che possa recare danno al club".