Commenta per primo
E' ancora incerta la presenza di Didier Drogba al prossimo Mondiale. Il "no" non è ancora definitivo tanto che Drogba oggi ha raggiunto i suoi compagni nel ritiro sudafricano. Roger Kouassi, portavoce della federazione ivoriana, ha dichiarato ai media: "La sua reazione all'operazione è stata incoraggiante, le cure stanno andando bene e c'è speranza di vederlo in campo".