7
Keylor Navas, portiere e stella del Costa Rica, ha parlato a El Pais

"Se non gioco nel Psg non è per colpa mia. Semplicemente qualcuno non vuole che io giochi. Quest'anno non ho mai giocato, ma mi sento bene e tranquillo. È sempre meglio giocare, ma dipende molto anche da come ci si approccia ad affrontare un Mondiale. Io mi sono allenato molto bene e duramente, se poi non gioco nella mia squadra, non è per il mio livello basso, né per mancanza di condizione. Ma è la mia terza Coppa del Mondo e voglio davvero godermela e aiutare il mio paese".