Commenta per primo
In Brasile il vaccino anti-Covid sarà obbligatorio anche per gli eventi eSports. Mentre in Italia si discute sull'introduzione dell'obbligo per i calciatori, nel Paese sudamericano lo scenario è già realtà anche nel mondo del gaming, dopo che Riot Games (publisher di League of Legends, Valorant e altri titoli) ha trasmesso una nota in cui richiede il certificato di vaccinazione completa per tutti i componenti delle varie squadre che dovranno partecipare agli eventi dal vivo, come riferisce Globo.