Brutte notizie per Avellino, Bari e Cesena. La Covisoc ha espresso parere negativo sull'ammissione al campionato di Serie B 2018/2019 di questi tre club. Che potranno presentare ricorso entro le ore 18 di lunedì 16 luglio. Meno delicata, secondo quanto si apprende, la posizione dell'Avellino. 

Esaminati gli eventuali ricorsi, poi entro giovedì 19 luglio le commissioni esprimeranno parere motivato al commissario straordinario della Figc, che venerdì 20 luglio deciderà sulle concessioni delle licenze nazionali. In caso di responso negativo, le società escluse potranno ricorrere al Collegio di Garanzia dello Sport del Coni il 26 luglio. Altrimenti rischiano comunque almeno una penalizzazione in classifica.