10
Alessio Cragno, numero uno del Cagliari, è uno dei portieri di maggiore prospettiva del campionato italiano. Uno di quei giocatori su cui anche le formazioni più blasonate tengono gli occhi addosso. Nel recente passato soprattutto Inter e Roma hanno manifestato il loro gradimento, ma il diretto interessato - intervistato da La Gazzetta dello Sport - dichiara: "Da ragazzino ero abbonato alla Fiorentina. Ora la mia big è il Cagliari e giuro che penso solo a questo club che ha deciso di alzare l’asticella e ha appena avviato un progetto importante".

Una convinzione ferrea, ribadita da un contratto rinnovato fino al 2024 e dalla consapevolezza che il club sardo voglia guardare ben oltre l'obiettivo salvezza in futuro: "Le grandi mi vogliono? Non ci penso. Davvero. E se in Europa andassi col Cagliari? Guardi che qui c’è un progetto vero. Si vuole fare il salto di qualità". Inter e Roma, alla ricerca dei successori di Handanovic e Mirante prendono nota, senza però togliergli gli occhi di dosso.