Commenta per primo

Il patron dell'ultimo scudetto applaude il primato della squadra di Lotito.  "Vedo un gruppo di giocatori che può fare bene. Scudetto? Non esageriamo. Ma un biglietto per l'Europa League è alla portata".

"Niente paragoni con la mia Lazio, quella era un'altra epoca. Noi potevamo sfidare tutti i grandi club in Italia e all'estero. Lotito sta costrunedo un ciclo. Bisogna dargli tempo, ma intanto i risultati già si vedono. Certo in futuro serviranno nuovi investimenti e una nuova filosofia societaria".