Commenta per primo
L'amore tra il presidente del Siena Massimo Mezzaroma e l'ambiente della Roma sembra ormai palese: dichiarazioni distensive, tifosi romanisti accolti a braccia aperte in Toscana, regali e telefonate di incoraggiamento ai vari Rosi e Curci. Questo è il clima che si respira a Siena. Ma a qualcuno questa storia non va tanto giù. In primis ai sostenitori senesi, che non vorrebbero regalare lo scudetto ai romanisti (ancorchè dipendesse dalla squadra toscana). Poi ad Emilson Cribari, che con la Lazio ha un rapporto viscerale. Lui ci ha messo la faccia in tutti i sensi, e - secondo fonti vicine al suo entourage - il brasiliano non sarebbe così entusiasta di questa voglia di impresa. Il giocatore si impegnerà come ha sempre fatto, per rispetto dei sui tifosi, ma una vittoria del Siena non lo renderebbe così felice come il suo presidente. Dopo questa gara tornerà alla Lazio, società con cui ha ancora un anno di contratto. Quattro club sono su di lui: Pama, Bari, Cagliari e Bologna vorrebbero assicurarsi le prestazioni del giocatore.