Commenta per primo
Tra i due litiganti, il terzo gode. Domenico Criscito non vuole parlare del proprio futuro. Il difensore ha dichiarato dal ritiro della Nazionale al Sestriere: "Penso al Mondiale, al futuro ci penseranno le società. Juve e Genoa hanno piena fiducia in me, so che si stanno parlando e non mi resta che aspettare la loro decisione. Se la Juve adesso mi vuole, vuol dire che crede in me e che qualcosa di buono ho fatto. A Genova sto bene e so che i tifosi mi vogliono bene, ma se dovessi tornare a Torino sarebbe una rivincita. La nuova dirigenza? Secondo me può fare bene, comunque anche la vecchia dirigenza aveva fatto ottimi acquisti. L'anno scorso è andata un po' così, però l'anno prossimo si dovrà fare meglio. Ci sono tutti i presupposti".