133
Intervistato da Sky e Roma Tv il centrocampista della Roma, Bryan Cristante, ha parlato dopo la partita persa per 2-1 contro il Milan.

Prima a Sky 
RIGORE - “Il nostro si vede che è calcio di rigore, bisognerebbe andare al VAR come per il rigore del Milan”.

ZERO SCUSE - “Siamo partiti male, lo sappiamo e non ci sono scuse. Dovevamo partire più concentrati”.

Poi a Roma TV

ERRORI - "Non abbiamo cominciato bene, abbiamo fatto tanti errori in costruzione e abbiamo preso il gol. L'avevamo ripresa, poi un po' di episodi ci hanno penalizzato, abbiamo sbagliato in uscita sul secondo gol e diventa difficile recuperare in queste partite".

ARBITRO - "Abbiamo chiesto, ma senza ricevere spiegazioni. Questa diversità di atteggiamento dà fastidio, se c'è il VAR va visto".

PARI - "Non credo, penso sia più importante giocarla fino alla fine una partita come abbiamo fatto oggi. Meglio perdere così che sbagliare completamente una partita. Fino all'ultimo avremmo potuto pareggiare":