201
Cristiano Ronaldo in Arabia Saudita. Non è fantamercato, è un'indiscrezione di Marca, secondo il quale CR7 è vicino a dire sì all'Al-Nassr, ricco club che ha sede a Riad. La proposta è di un contratto di due anni e mezzo, a 200 milioni di euro a stagione, che comprendono ingaggio e accordi pubblicitari. L'ex talento della Juventus, senza contratto dopo aver rescisso con il Manchester United, al termine del Mondiale darà una risposta decisiva. Ci sta pensando, è tentato. Ha capito che deve abbassare le pretese e considerare l'aspetto economico. Nessuna squadra in Europa o in Major League Soccer, dove ha diversi estimatori, può avvicinarsi a quanto offerto dall'Al-Nassr, che è fiducioso riguardo alla chiusura dell'affare.

RECORD - Con il gol realizzato al Ghana, nella prima partita dei Mondiali in Qatar, Cristiano Ronaldo è diventato il primo giocatore ad andare a segno nel quinto Mondiale giocato (su cinque). Con il Portogallo ha timbrato il cartellino 119 volte in 193 partite.