4
Un grandissimo Messico, trascinato da un infinito Rafa Marquez (un gol e un assist), travolge per 3-1 la Croazia nello spareggio che vale per la Tricolor la qualificazione agli ottavi di finale contro l'Olanda. Dopo un primo tempo molto equilibrato in cui Hector Herrera timbra la traversa con un sinistro dalla distanza, nella ripresa la formazione centro-americana cresce di intensità e, dopo aver reclamato un rigore per un evidente fallo di mano di Srna su tiro di Guardado, sblocca il risultato con un colpo di testa del suo capitano. Poi Guardado e Chicharito Hernandez, subentrato a gara in corso, chiudono i conti, prima che Perisic realizzi la rete della bandiera per la Croazia.
 
CLICCA QUI PER IL CALENDARIO COMPLETO DI BRASILE 2014