Commenta per primo

Ai microfoni di Radio Blu è intervenuto l'allenatore croato del Crotone Ivan Juric per parlare dei connazionali Rebic e Badelj, dell'obiettivo gigliato Kalinic e del 'sogno', per la sua squadra, Capezzi. 'Rebic è un giocatore talentuoso, ma deve migliorare sotto il profilo tattico. Non verrà a Crotone, ha un contratto troppo importante. Badelj è partito lentamente, ma poi si è ripreso. Kalinic è un buon giocatore, pronto per la Serie A: è maturato molto rispetto agli anni inglesi'.
Il vero obiettivo del Crotone risponde al nome di Leonardo Capezzi: 'E' un ragazzo interessante. Avremo un centrocampo a due, lo stesso di Sousa, per lui dunque sarebbe l'ideale. Siamo interessati ai giocatori di talento'.