Commenta per primo
Rolando Mandragora, centrocampista del Crotone, parla dopo il ko con la Fiorentina: “L’approccio alla gara non è stato dei migliori, abbiamo preso subito l’1-0. Poi siamo venuti fuori, alla fine non siamo riusciti a concretizzare né con Benali, né con Trotta. Adesso non possiamo pensare all’approccio sbagliato, bensì alla prossima contro il Torino. Da qui alla fine ci sono delle finali. Noi, più che protestare in campo, non possiamo fare. Chiesa? È un ottimo giocatore, non c’è bisogno che lo dica io, posso solo fargli i complimenti per quello che sta facendo, gli auguro di diventare sempre più grande”.