Commenta per primo
Junior Messias parla ai canali ufficiali del Crotone in vista della sfida con l'Inter: "Abbiamo fatto grandi prestazioni dall'inizio dell'anno, la salvezza ora purtroppo è quasi impossibile, manca solo la matematica. Cercheremo di fare il meglio nelle cinque partite che mancano, per il club e per i tifosi".

FUTURO - "Non ci penso, penso solo al presente e al Crotone. Ci penseremo dopo le prossime cinque partite".

CROTONE - "Per me è bello indossare questa maglia, a Crotone ho trovato una famiglia e anche mia moglie sta molto bene qui".

INTER - "Come Davide contro Golia? L'Inter ha quasi vinto il campionato, ma vogliamo fare bene. All'andata qualcosa è andato storto nella ripresa, dobbiamo cercare di essere equilibrati e dare il massimo. Spero che Simy segni ancora, è un momento bellissimo per lui".

OBIETTIVO 10 GOL - "Mi piace segnare e spero di farne il più possibile, poi se saranno 9 o 10 poco importa".

RUOLO - "Decide l'allenatore, sono a disposizione della squadra e l'importante è giocare".