53

Il mercato corre sulle fasce. Più che mai. Con l’azione della Juventus che di riflesso condizionerà le mosse dell’Inter, specialmente sul nome di Antonio Candreva, obiettivo numero uno a prescindere dalla qualificazione europea per il ds Piero Ausilio. Che già da gennaio sta spingendo per prendere Candreva, rapporti buonissimi con l’agente e ok di massima da parte del giocatore; c’è da convincere però il presidente Lotito, che nei mesi scorsi ha sbattuto la porta in faccia a qualsiasi proposta. E non ha intenzione di fare sconti neanche in estate. Tutti avvisati, il mercato di Candreva sarà delicatissimo; anche perché lui stesso adesso si sente pronto ad andar via. Ma servirà una grande offerta. 

JUVE TRA CUADRADO E VRSALJKO - Il nome dell’ala della Lazio è spuntato anche per la Juventus. Che Candreva lo ha già avuto anni fa, prima dell’esplosione, lo apprezza particolarmente da tempo e ci ha fatto un pensiero. Subito congelato dal prezzo che supera i 25 milioni, ritenuti troppi dalla società bianconera; ad oggi, la priorità della Juventus va ad aprire un dialogo col Chelsea sul discorso Juan Cuadrado, pur sapendo che Antonio Conte difficilmente vorrà privarsene, rimane un acquisto difficile e tutto da ricostruire per ‘colpa’ di Conte, il valore è esploso. E un’alternativa da tenere in lista è sicuramente Sime Vrsaljko, gradito ad Allegri e pallino della Juve da diverso tempo, visti anche gli ottimi rapporti col Sassuolo. Insomma, Candreva ad oggi è in lista ma in secondo piano. 

ASSALTO INTER - Per questo, l’Inter sta andando dritta sul discorso che riguarda proprio Candreva: la disponibilità del giocatore è un assist importante, adesso si sta lavorando sulla costruzione di una nuova offerta. L’idea di Ausilio è di offrire 20 milioni più bonus pagabili in più anni, ancora troppo pochi per convincere la Lazio. Lotito è un osso durissimo, il discorso resta complesso ma l’Inter premerà anche nelle prossime settimane. Un’opzione è aggiungere premi ai 20 milioni di base con bonus che siano attivabili come fu con l’operazione Hernanes, proprio tra Inter e Lazio, ovvero a un numero di presenze o gol scatta un pagamento al club di Lotito. Così si continuerà la corsa alla caccia di Candreva, per lui il contratto è già pronto, la Juve è fredda e l’Inter vuole approfittarne. Ma senza Champions è tutto più difficile… 

Fatemi sapere che ne pensate su VivoPerLei, CLICCANDO QUI. Pubblicheremo i migliori articoli sull'homepage di calciomercato.com!

Fabrizio Romano