4

In occasione della presentazione del difensore Gyomber il direttore generale della Roma, Mauro Baldissoni, ha parlato delle condizioni fisiche di Strootman.

LO ASPETTIAMO - "L'infortunio di Strootman non cambia le nostre strategie di mercato, non la consideriamo un'emergenza e, mese più mese meno, contiamo di riaverlo".

CALVARIO SENZA FINE - Il centrocampista olandese è lontano dai campi dal lontano 9 agosto 2104, quando a Napoli riportò la lesione del crociato anteriore sinistro. Dopo nove mesi, il 30 gennaio 2015, un secondo intervento non ha risolto l'insatbilità dell'articolazione. L'ex Feyenoord, a causa del dolore continuo, starebbe nuovemente pensando ad un nuovo intervento esplorativo in artroscopia.