25
Ci sono i punti fermi. Non possono mancare, non sono mai mancati d'altronde nella Juve di Max Allegri. Alla fine, pur dando a tutti spazio e occasioni, la formazione tipo nel suo primo ciclo bianconero è sempre stata piuttosto chiara con i vari titolarissimi. Oggi sono pochi, c'è ovviamente Wojciech Szczesny, c'è anche Leonardo Bonucci, poi si può arrivare magari a Paulo Dybala, a Juan Cuadrado (alto più che basso), ad Alex Sandro più che a Danilo. Per il resto si vive di rotazioni, di staffette, di ballottaggi continui. 

SCOPRI TUTTO SU ILBIANCONERO.COM