Commenta per primo
C'è stato grande clamore in queste ultime ore, oltreché immensa gratitudine, per gli aiuti umanitari che l'Albania ha spedito all'Italia, per contrastare l'emergenza coronavirus. Un gesto di estrema solidarietà, promosso direttamente dal presidente dello stato balcanico, Edil Rama, che si è dimostrato vicino non solo "all'amico in difficoltà" (come ha parlato dell'Italia e degli italiani), ma anche alla Juventus. Infatti, non meno di qualche giorno fa, in un intervento pubblico, Edil Rama si è presentato con il giubbotto bianconero, proprio mentre invitava i cittadini al rispetto delle norme di quarantena. 

CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM