10
Le gare di qualificazione al Mondiale 2018 si stanno concludendo e la lista delle nazionali che voleranno in Russia va via via completandosi. Le ultime squadre a staccare il pass sono state, in ordine di tempo, la Polonia di Robert Lewandowski - capocannoniere e recordman delle qualificazioni europee - e l'Egitto di Momo Salah, trascinato alla vittoria decisiva contro il Congo proprio da una doppietta dell'ex Roma. Due nazionali che si sono aggiunte alle 13 già certe di partecipare al Mondiale.

TUTTE LE QUALIFICATE - Ecco l'elenco aggiornato di tutte le qualificate: Russia (in quanto Paese ospitante), Brasile, Iran, Giappone, Messico, Belgio, Corea del Sud, Arabia Saudita, Germania, Inghilterra, Spagna, Nigeria, Costa Rica, Polonia ed Egitto.

LE ALTRE - Nelle prossime settimane il quadro si completerà con le altre qualificate. Dall'Africa arriveranno altre tre squadre, con la Tunisia a un punto dal Mondiale, il Marocco in questo momento in vantaggio sulla Costa d'Avorio e il Senegal davanti a Burkina Faso e Capo Verde. Otto le squadre in arrivo dall'Europa: Francia, Svizzera, Serbia e Islanda sono in testa ai propri gironi e possono staccare il pass già tra lunedì e martedì, mentre altre quattro usciranno dai playoff - a cui parteciperà anche l'Italia - , i cui sorteggi sono fissati per il 17 ottobre e che si giocheranno tra il 9 e il 14 novembre. Gli Stati Uniti dovrebbero occupare la casella della qualificata dal Nord America, mentre per il girone sudamericano l'Uruguay è quasi certo della qualificazione, mentre è sfida totale tra Cile, Colombia, Perù, Argentina e Paraguay. Agli spareggi andranno una tra Siria e Australia contro Panama e la quinta del girone sudamericano (a oggi, il Perù) contro la Nuova Zelanda.